Logo_melide_press

Sciame d’api in Piazza Domenico Fontana a Melide: viene recuperato , sabato 22 maggio 2010, ore 14:0022 Maggio 2010 16:11

Sabato pomeriggio, alla caserma del Corpo Pompieri Melide, giungeva una richiesta d’intervento per il recupero di uno sciame d’api, situato su una piccola pianta ubicata presso la piazza Domenico Fontana a Melide, nelle vicinanze di un parco giochi. Sul posto si recavano 2 militi con un veicolo, con l’apposto equipaggiamento e materiale, recuperavano lo sciame d’api, riportando la situazione alla normalità.

Intervento per piccola barca affondata: presso il porto comunale di Maroggia, Giovedì 20 maggio 2010 ore 20:0020 Maggio 2010 21:15

Il Corpo Pompieri Melide è intervenuto questa sera per un imbarcazione modello Canadien 434, equipaggiata con un motore di 8 CV, ormeggiata presso il porto comunale di Maroggia che stava affondando. Dal deposito sono partiti, il veicolo comando, il veicolo pioniere e 4 militi. Giunti sul posto si è costatato che non vi era fuoriuscita di carburante, in una prima fase si allontanava il serbatoio del gasolio per scongiurare il pericolo d’inquinamento e in un secondo tempo mediante una pompa a immersione si aspirava l’acqua all’interno della barca. Le operazioni sono terminate con il rientro dei veicoli e degli uomini presso la caserma alle 21:15. Il Comando raccomanda ai detentori di imbarcazioni ormeggiate nei porti, in questi giorni di forte vento di controllare gli ormeggi per evitare spiacevoli inconvenienti.

Allarme al Corpo Pompieri per un inquinamento stradale a Melide, venerdì 23 aprile 2010 ore 17:0023 Aprile 2010 18:44

Allarme alla Caserma del Corpo Pompieri Melide alle 17:00 di questo pomeriggio per un inquinamento stradale in Via alla Piana a Melide. Dal deposito sono partiti 3 militi e un veicolo agli ordini del I ten Marzio Riva, giunti sul luogo i pompieri hanno costatato la presenza di nafta sul campo stradale. Mediante l’apposito assorbente hanno recuperato il liquido inquinante, evitando che lo stesso finisse nelle caditoie dell’acqua piovana. Le operazioni di bonifica sono durate circa 1 ora.

Intervento per soccorso di un’imbarcazione rovesciata nel lago, domenica 11 aprile 2010 ore 12:00.11 Aprile 2010 14:32

Il Corpo Pompieri Melide è intervenuto oggi attorno alle 12:05, su richiesta della Polizia Locale di Campione d’Italia per il recupero di una barca a Vela nelle acque antistanti a Campione d’Italia. Dalla caserma sono partiti 6 militi con un veicolo e l’imbarcazione, giunti sul luogo i pompieri hanno collaborato nelle operazioni di recupero del natante. Il gruppo è rientrato in caserma attorno alle 14:00.

Cena di gala Corpo Pompieri Melide: chiuso ufficialmente l'anno 2009 Venerdì 26 marzo 201027 Marzo 2010 09:54

Erano circa una sessantina tra Autorità politiche,ospiti, pompieri, ex pompieri, colleghi Vigili del Fuoco di Como, Polizia locale di Campione d’Italia e Protezione Civile di Lugano città, presenti alla cena di fine anno del Corpo Pompieri Melide tenutasi venerdì 26 marzo 2010, presso il Ristorante Hotel Lago di Lugano a Bissone.
Durante la parte ufficiale ha preso la parola il Comandante I ten. Marzio Riva che ha portato il saluto a tutti gli invitati. Lo stesso ha voluto ringraziare di cuore tutti i militi del Corpo per l’attività svolta durante l’anno appena trascorso, sacrificando molto del loro tempo libero.
Come sempre il Comandate ha illustrato l’attività svolta nell’anno 2009, attività che ha visto aumentare le chiamate di soccorso. Dati già pubblicati in occasione del rapporto annuale con i delegati dei comuni convenzionati del nostro Corpo Pompieri.

Il Comandante ha voluto ricordare l’intervento più importante per l’anno 2009 e cioè quello effettuato nel Comune di Morcote durante la notte del 29 aprile 2009 alle ore 1:30, causato dallo smottamento e dalla fuoriuscita di un riale in zona “Vallon”, imprigionando più di 20 persone nelle loro case. Solo la fortuna ha voluto che non vi siano state né vittime né feriti.
Questo intervento ha avuto la particolarità di mostrare l’ottima collaborazione tra gli enti a luce blu (pompieri, polizia e ambulanza) che sono intervenuti nei primi minuti portando il soccorso immediato. Dopo le operazioni di primo intervento il proseguimento dell’evento è stato demandato, come prevede la legge, alla Protezione Civile di Lugano Città che con le loro compagnie e la collaborazione della Protezione Civile di Lugano Campagna hanno continuato e terminato le opere di ripristino impiegando 185 militi e rimuovendo 900 m2 di materiale inerte sceso a valle. Il Comandante Marzio Riva ha voluto ringraziare il Capo intervento Magg Landis Ferruccio della Protezione Civile di Lugano Città, presente in sala, per la fattiva e proficua collaborazione avuta in questo particolare evento che ha toccato la popolazione di Morcote.
Durante la serata sono stati premiati tre militi per il traguardo raggiunto dagli stessi in seno al Corpo.
Il Furiere Valsangiacomo Mara per i suoi 25° di appartenenza al Corpo Pompieri Melide.
L’ Appuntato Tamburini Deny per i suoi 25° di appartenenza, prima al Corpo Pompieri Morcote e in seguito al Corpo Pompieri Melide.
Il Caporale Cometta Raoul per i suoi 15° di appartenenza, prima al Corpo Pompieri Arogno in seguito al Corpo Pompieri Melide.
Inoltre è stato promosso al grado di Appuntati dal 1 gennaio 2010, il pompiere Perlasca Rocco

Durante la parte ufficiale hanno preso la parola il Sindaco Grosa Ludwig di Bissone, comune che ha ospitato la cena, ringraziando tutti i militi presenti per la loro dedizione nello svolgere questa attività essenziale per la sicurezza della comunità, mettendo a disposizione molte ore del tempo libero per la continua e costante istruzione che permette loro di aumentare le proprie capacità e la propria sicurezza nel salvare persone, animali e beni. Riconoscendo la grande professionalità e capacità del Corpo Pompieri Melide.
Al termine ha preso la parola il rappresentate del Centro di Soccorso I ten Frigerio Sergio, portando il saluto del Centro di Soccorso di Lugano, che in caso di necessità giunte in supporto mettendo a disposizione veicoli e attrezzature non in dotazione del Corpo Pompieri Melide.
Prima di terminare il Comandante Riva ha voluto salutare e consegnare un artistico omaggio alla Signora Casso Manuela, rappresentante della Croce Verde di Lugano, che quest’anno festeggia i suoi 100 anni di fondazione. Va ricordato che i vigili del fuoco di Melide collaborano da diversi anni con questo ente di pronto intervento in caso di arresto cardiaco, applicando le prime misure salva vita nell’attesa dell’arrivo dell’ambulanza.

© Copyright: CORPO POMPIERI MELIDE
Servizio curato da Rescue Media,
Via G.Pocobelli 5-PO Box 244, 6815 Melide
Tel. 091 840 24 24, Fax. 091 851.30.33, E-mail comunicati@rescuemedia.ch