Logo_melide_press

Intervento per una barca a vela affondata, presso il porto del centro velico di Campion: Sabato 22 maggio 2010 ore 16:5022 Maggio 2010 18:53

Il Corpo Pompieri Melide è intervenuto questa pomeriggio, attorno alle 16:50 su richiesta della Polizia Locale di Campione d’Italia per una barca a vela con motore fuori bordo affondata presso il porto del Centro Velico di Campione. I Vigili del fuoco si sono recati sul posto con 2 veicoli e il natante, in collaborazione con l’unità nautica della polizia di Campione e di un sub, hanno portato in superficie i serbatoi di carburante, questo ha evitato l’inquinamento del lago. La barca a vela sarà recuperata nei prossimi giorni da un cantiere nautico. Va segnalato che già questa mattina attorno alle 6.50, l’ufficiale di picchetto dei pompieri di Melide è stato allarmato per una chiazza strana adiacente al ponte diga. Una volta giunto sul luogo l’ufficiale ha costatato che non si trattava di liquido inquinante ma di sporcizia unitamente a alghe. Le operazioni di Campione sono terminate attorno alle 18:40

Sciame d’api in Piazza Domenico Fontana a Melide: viene recuperato , sabato 22 maggio 2010, ore 14:0022 Maggio 2010 16:11

Sabato pomeriggio, alla caserma del Corpo Pompieri Melide, giungeva una richiesta d’intervento per il recupero di uno sciame d’api, situato su una piccola pianta ubicata presso la piazza Domenico Fontana a Melide, nelle vicinanze di un parco giochi. Sul posto si recavano 2 militi con un veicolo, con l’apposto equipaggiamento e materiale, recuperavano lo sciame d’api, riportando la situazione alla normalità.

Intervento per piccola barca affondata: presso il porto comunale di Maroggia, Giovedì 20 maggio 2010 ore 20:0020 Maggio 2010 21:15

Il Corpo Pompieri Melide è intervenuto questa sera per un imbarcazione modello Canadien 434, equipaggiata con un motore di 8 CV, ormeggiata presso il porto comunale di Maroggia che stava affondando. Dal deposito sono partiti, il veicolo comando, il veicolo pioniere e 4 militi. Giunti sul posto si è costatato che non vi era fuoriuscita di carburante, in una prima fase si allontanava il serbatoio del gasolio per scongiurare il pericolo d’inquinamento e in un secondo tempo mediante una pompa a immersione si aspirava l’acqua all’interno della barca. Le operazioni sono terminate con il rientro dei veicoli e degli uomini presso la caserma alle 21:15. Il Comando raccomanda ai detentori di imbarcazioni ormeggiate nei porti, in questi giorni di forte vento di controllare gli ormeggi per evitare spiacevoli inconvenienti.

Allarme al Corpo Pompieri per un inquinamento stradale a Melide, venerdì 23 aprile 2010 ore 17:0023 Aprile 2010 18:44

Allarme alla Caserma del Corpo Pompieri Melide alle 17:00 di questo pomeriggio per un inquinamento stradale in Via alla Piana a Melide. Dal deposito sono partiti 3 militi e un veicolo agli ordini del I ten Marzio Riva, giunti sul luogo i pompieri hanno costatato la presenza di nafta sul campo stradale. Mediante l’apposito assorbente hanno recuperato il liquido inquinante, evitando che lo stesso finisse nelle caditoie dell’acqua piovana. Le operazioni di bonifica sono durate circa 1 ora.

Intervento per soccorso di un’imbarcazione rovesciata nel lago, domenica 11 aprile 2010 ore 12:00.11 Aprile 2010 14:32

Il Corpo Pompieri Melide è intervenuto oggi attorno alle 12:05, su richiesta della Polizia Locale di Campione d’Italia per il recupero di una barca a Vela nelle acque antistanti a Campione d’Italia. Dalla caserma sono partiti 6 militi con un veicolo e l’imbarcazione, giunti sul luogo i pompieri hanno collaborato nelle operazioni di recupero del natante. Il gruppo è rientrato in caserma attorno alle 14:00.

© Copyright: CORPO POMPIERI MELIDE
Servizio curato da Rescue Media,
Via G.Pocobelli 5-PO Box 244, 6815 Melide
Tel. 091 840 24 24, Fax. 091 851.30.33, E-mail comunicati@rescuemedia.ch