Home | Login

Accesso utenti

Username

Password

Salva

 

Iscrizione »

Password dimenticata? »
Contatto e informazioni »

Un eccentrico a Lugano: mostra fotografica

15 Ottobre 2015 16:51

 

Paul Schwob, 77 anni, abitante di St. Moritz e di Lugano, globetrotter ed eccentrico, comprò il suo primo pezzo da collezione nel 1958, una fotografia di Mario Giacomelli chiamata Scanno, questo pezzo come prima tappa in quella che sarà una passione per tutta la vita.

Una collezione che comprende opere e capolavori di artisti quali Allen Jones, Frank Stella e Antoni Tàpies, tra cui anche lavori di artisti sconosciuti e street artist; questo come spuntino a quella che oggi è una collezione privata unica, un percorso della vita e delle emozioni del collezionista.

Intraprendente di natura, la vita da capitano non bastò, dunque Paul ritornò con grande veemenza nel mondo dell’arte e della cultura, attratto da questa piccola Côte d’Azur della Svizzera chiamata Lugano, in perfetto tempismo con l’apertura del nuovo centro “Lugano Arte & Cultura.

A colpirgli l’attenzione è il fotografo David Yarrow, 49 anni. Da sempre interessato nella fotografia, grazie al suo passato nella moda, Paul Schwob, riconosce subito il talento del noto fotografo scozzese e letteralmente si innamora della fotografia in bianco e nero.

David Yarrow è noto per viaggiare nei posti più remoti e introdursi nell’habitat di animali in estinzione. La sua tecnica è di immortalare questi animali faccia a faccia, spesso portandolo in situazioni di pericolo per la sua stessa vita, senz’altro un rischio ben pagato vedendo il risultato di questi scatti straordinari.

In vista dell’esposizione a fine Novembre nella nota Villa Bührle a Zurigo; l’eccentrico collezionista, Paul Schwob, ha voluto dare l’occasione alla città di Lugano di gustare un’anteprima presso hotel The View Lugano, lo scorso Venerdì, 9 Ottobre 2015.

L’incontro di Novembre a Zurigo sarà la prima tappa di un tour in Svizzera ed in Europa, per Paul Schwob e David Yarrow, che hanno già confermato altre esposizioni in città come Gstaad, St. Moritz e Barcellona. Chissà forse pure a Lugano tra poco?

Immagini: Donascimento

Galleria immagini

Show_img?image_id=29202 Show_img?image_id=29203 Show_img?image_id=29204 Show_img?image_id=29205 Show_img?image_id=29206 Show_img?image_id=29207