Morcote classic festival 01 ridimensionare

Morcote classic festival 02 ridimensionare

Pubblicato il: June 05, 2018 15:46

Morcote Classic Festival 2018

Dopo il successo di pubblico della prima serata caratterizzata dallo splendido concerto offerto dal quartetto “Energie Nove”, dove il pubblico è stato musicalmente rapito dalle opere di Ludwig van Beethoven mirabilmente suonate su degli straordinari strumenti come il violino Antonio Stradivari 1706 di Hans Liviabella, uno strumento dal valore di ben 6 milioni di franchi, il violino Ventapane di Barbara Ciannamea, il violoncello Nicolò Amati di Felix Vogelsang e la Viola Landolfi di Ivan Vukcevic, il Morcote Classic Festival di Morcote prosegue con il concerto dei “I Solisti Filarmonici Italiani”, in programma venerdì 8 giugno alle ore 21.00 in piazza San Rocco di Morcote (in caso di pioggia nella chiesa adiacente).

Considerati oggi tra le più importanti orchestre da camera a livello internazionale, “I Solisti Filarmonici Italiani” raccolgono la lunga esperienza e l’eredità maturata in più di venti anni di attività, prima con I Virtuosi di Roma e poi con I Solisti Italiani.

Tutti i componenti del gruppo hanno una rilevante attività concertistica, suonano come “Prime Parti Soliste” nelle maggiori orchestre italiane, o sono vincitori dei più importanti concorsi internazionali (Vittorio Gui, Stradivari, Viotti, ARD di Monaco, Parigi, Londra).

I Solisti Filarmonici Italiani affrontano un repertorio che inizia nella musica da camera per giungere all’orchestra d’archi, suonando prevalentemente senza direttore. Numerosi i loro cd con diverse Case Discografiche con cui hanno recentemente inciso le musiche per orchestra d’archi di Grieg, le opere da camera e per film di Ennio Morricone e Nino Rota, brani strumentali inediti e virtuosistici dell’Ottocento italiano, famosi brani del Barocco Italiano trascritti per orchestra d’archi da Respighi e Zandonai ed i Concerti di A. Vivaldi per flauto con Andrea Griminelli.

Tutti i concerti sono gratuiti, parcheggio disponibile nel limitrofo autosilo comunale.

Programma completo su: www.morcoteturismo.ch